Trials | Biobanche e Centri di Ricerca Clinici | ECM

Le attivitą incluse in questo quadro vengono rilevate a livello di dipartimento.

Trials clinici

Vengono considerati i trial realizzati nel corso dell’anno dai dipartimenti in convenzione con aziende ospedaliere e strutture sanitarie. Non vengono invece considerate le collaborazioni dei docenti che svolgono questa attivitą a titolo personale.

I Dipartimenti interessati devono compilare una scheda in cui inserire:

  • il numero di trial clinici in corso di svolgimento
  • il numero di trial clinici completati,
  • la fase di sperimentazione in cui si collocano,
  • il numero di pazienti arruolati
  • e le entrate derivanti dall’attivitą.

Centri di Ricerca Clinica e Bio-Banche

Si tratta di iniziative quali la creazione di (o la partecipazione a):

  • Centri di Ricerca Clinica (CRC): strutture formalmente istituite e specializzate nella sperimentazione in ambito diagnostico-terapeutico;
  • Bio-banche: strutture certificate dal Ministero della Salute e dedicate alla conservazione di campioni biologici (es. sieri, tessuti, cellule, DNA, RNA) da utilizzare in progetti di ricerca clinica.

Vengono considerati i Centri di Ricerca Clinica convenzionati con i dipartimenti al 31.12.2013;  non vengono invece considerate le collaborazioni dei docenti che svolgono questa attivitą a titolo personale.

I Dipartimenti devono indicare la denominazione di strutture di tipo CRC o bio-banche qualora presenti.

Educazione Continua in Medicina - ECM

In questa sezione rientrano i corsi di Educazione Continua in Medicina (ECM), svolti nel corso dell’anno, certificati dal Ministero della Salute e rivolti a medici, farmacisti, infermieri, veterinari, biologi, tecnici di laboratorio e altro personale interessato del dipartimento.

I dipartimenti devono inserire per ogni corso attivato la denominazione e il numero di crediti formativi ECM rilasciati.

Si riportano a titolo esemplificativo le informazioni da inserire sui corsi ECM.